Esercizio

Ecco un esercizio spirituale che si può fare:
non prendere troppo sul serio i tuoi pensieri.
La mente umana, nel suo desiderio di conoscere,
capire e controllare, confonde le sue opinioni
e i suoi punti di vista con la verità.
Il pensiero frammenta la realtà,
la taglia in pezzi e in frammenti concettuali.
Eckhart Tolle

Ho inserito questo pensiero perchè, proprio di fronte alle elezioni con politici ben lontani dalla realtà, immersi nei loro giochi mentali, soffocati dalle loro elucubrazioni manovriere, il non prendersi troppo sul serio è essenziale. Tutto passa. La Vita è breve e, come ripeto sempre, non rendiamola una stucchevole estranea occupandoci di “cose”. Cerchiamo di viverla consapevoli. Troppi hanno dimenticato il potere immenso della leggerezza.

Una poesia.

Solo di Nodo

posso pensare un quadrato.

Solo di bolina

posso ricordarti.

Con occhi colore d’onda

e denti come schiuma.

Mani forti tenevano la ruota.

Ero sicura. Mi pareva normale.

Conobbi poi

la paura del vento contro.

Come ringrazio quando

un odore passeggero mi porta un ricordo.

Mirra ieri e mare di sale stamane.

Con suono di corda tra i capelli.

Così mi sei venuto in mente.

Pensavo fossi libero perché non sapevo

cosa fosse la Libertà.

2015