Ly Ngoc Kieu

Nascita, vecchiaia,
Malattia e morte:
Fin dall’inizio
È questo il modo in cui
Le cose sono sempre andate.
Qualsiasi idea
Di liberarti da questa vita
Non farà che avvincerti più stretto
Nelle sue spire.
Chi dorme
Cerca un buddha,
Chi è turbato
Si volge alla meditazione.
Ma colui che sa
Che non c’è niente da cercare
Sa anche che non c’è niente da dire.
E tiene chiusa la bocca.

Ly Ngoc Kieu (1041-1113) è la prima scrittrice vietnamita di cui si abbia notizia.
Fu monaca zen e direttrice di un monastero.

Ho trovato questa meraviglia.

Giorni Primavera. Leviga il tempo. Fiori di ciliegio e passerotti.

Una risposta a "Ly Ngoc Kieu"

  1. Nosce Sauton ha detto:

    È davvero stupenda.
    “Ma colui che sa
    Che non c’è niente da cercare
    Sa anche che non c’è niente da dire.”
    Quelle saggezze che non andranno mai di “moda”…

    “Sapendo taci” Solone

    Piace a 1 persona

I commenti sono chiusi.